Jean-Claude Lebensztejn

critico e storico dell’arte francese, è professore emerito all’Università di Parigi Panthéon-Sorbonne. Nella sua decennale carriera accademica si è occupato di numerosi e poliedrici ambiti di ricerca, che spaziano da Pontormo a Malcolm Morley, dall’arte classica a quella del xviii e del xx secolo, fino alla musica e al cinema, con una particolare attenzione alle questioni del gusto e delle norme estetiche. Importante studioso di Cézanne, ha scritto il testo di riferimento Études cézanniennes (2006) e curato l’edizione critica delle lettere del pittore, Cinquante-trois lettres (2011). Tra i suoi ultimi libri: Pygmalion (2010), Déplacements (2014) e Kafka, Sade, Lautréamont. Rêve déchiré (2017).

 

I libri

Figure piscianti

Figure piscianti

Jean-Claude Lebensztejn

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Donne e sesso: sicuri di sapere tutto?

Redazione | 23.7.2019
Dieci cose che (forse) non sapete sulle donne il sesso raccontate da Wednesday Martin, autrice di Vita segrete di noi stesse.

Le cose che non tutti sanno sui detective che hanno fatto la storia

12.7.2019
Qualche curiosità per conoscere meglio le origini dei detective più amati nella storia del giallo.

Jaime Lorente incontra i lettori e firma le copie del suo libro il 19 luglio a Milano

Redazione | 4.7.2019
Venerdì 19 luglio dalle 17.00 alle 18.00 Jaime Lorente al Mondadori Megastore di piazza Duomo a Milano.

Cinque ebook in offerta nel mese di luglio 2019

Redazione | 28.6.2019
La storia di Greta, #Disobbediente, L’ultima notte, L’amica perfetta, Red Sparrow

Novità