Imprevisti pericolosi

Per Pietro Ferrara tutto è riducibile a numeri e formule, probabilità e statistiche. La vita non è altro che una combinazione di numeri che interagiscono secondo precise regole matematiche senza lasciare alcuno spazio al caso, o a Dio per chi ci crede. Il resto è invenzione degli uomini, di quelli che non sono capaci di contare. La sua vita è stata tutta così: una prevedibile sequenza di cause ed effetti, colorata solo di grigio come i completi che riempiono il suo armadio. L’unica sua ambizione è la scalata alla direzione di una filiale più grande. In questa vita assolutamente ordinaria e prevedibile, un giorno irrompe il caso: prima con l’incontro di Alice Dainelli e il suo foulard rosso, che lo conquista al punto da fargliela preferire al raccomandato Tommaso Belli, nonostante le minacce di spiacevoli conseguenze, quindi con una delicatissima operazione sul conto di Roberto Tirabassi, uno dei clienti più facoltosi della filiale. Convinto che una buona gestione della pratica lo porterà alla promozione tanto attesa, il direttore si dimostra persino più sollecito e attento del solito, per scoprire però che il giorno dopo il tesoro del signor Tirabassi è scomparso, come svanito nel nulla. Impreparato all’imprevisto, Pietro Ferrara rischia di perdere il controllo e inizia una rocambolesca indagine nel corso della quale avrà come unica alleata Alice. Chi ha messo mano al conto del suo miglior cliente? Chi sta cercando di danneggiarlo? Quanto contano le sue stesse ansie e le sue manie in questa grottesca situazione?

Prodotti correlati

La casa che era nostra

La casa che era nostra

Louise Candlish
L'uomo senza nome

L'uomo senza nome

Gregg Hurwitz
Il club dei lettori assassini

Il club dei lettori assassini

Carlos García Miranda
Il gioco del silenzio
The Warehouse

The Warehouse

Rob Hart