Opere retoriche

Del Cicerone teorico dell’ars oratoria si trova traccia in molte opere fra cui i due libri De Inventione, il De Oratore, Il Brutus, un dialogo tra Cicerone stesso, Pomponio Attico e Marco Bruto, e l’Orator che si occupa anche di prosa ritmica da un punto di vista più tecnico. Ma anche, in tono minore, nelle Partitiones Oratoriae e nel De Optimo Genere Oratorum. Il corpus dei trattati sui temi della retorica e dell’oratoria esce in un’edizione critica digitale in cui l’originale latino è integrato in modalità ipertestuale.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel