Opere politiche e filosofiche

Il Cicerone politico ha lasciato un segno di sé nel De Re Publica e nel De Legibus, che trattano i problemi dello Stato e del diritto da un punto di vista filosofico. La sua formazione filosofica, avviata da giovane ad Atene e a Rodi e ripresa in tarda età, ha ispirato le opere composte negli ultimi tre anni di vita, tra cui il De Officiis, il De Fato e il De Natura Deorum. L’intento dei suoi scritti filosofici era meramente divulgativo, volto a far conoscere a Roma il patrimonio della speculazione filosofica greca. Le due anime di Cicerone politico e filosofico si fondono in questa nuova edizione digitale Utet, con compendio esegetico e originale latino fruibili in forma di ipertesto.

Prodotti correlati

Abbagnano. Una vita per la filosofia

Abbagnano. Una vita per la filosofia

Rosanna Panelli Marvulli, Giovanni Fornero
Io sono dinamite

Io sono dinamite

Sue Prideaux
La notte del mondo

La notte del mondo

Diego Fusaro
Identità

Identità

Francis Fukuyama
Come si diventa leghisti

Come si diventa leghisti

David Allegranti
Il mondo in un dollaro

Il mondo in un dollaro

Dharshini David