Opere scelte

Silvio Pellico, piemontese d’origine, ha vissuto a cavallo fra il XVIII e il XIX secolo e si è distinto come scrittore, poeta e patriota italiano. Molta della sua fama è legata all’opera scritta durante i duri anni di carcere, dal titolo autoesplicativo Le mie prigioni. Ma Pellico è stato anche un apprezzato tragediografo, ha scritto un’opera morale, I doveri degli uomini del 1834, e diverse poesie di stampo romantico. Una scelta di queste opere si trova raccolta in questo ebook, la cui novità sta tutta nel compendio critico che completa la lettura e arricchisce lo studio dell’autore.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx
Scritti politici

Scritti politici

Georges Sorel