Tutta colpa di mia sorella!

Sabrina e Alessia sono legate come solo due sorelle sanno essere, pur essendo diverse come il Sole e la Luna, soprattutto per quanto riguarda gli uomini: diffidente la prima, liberale l’altra. Mentre Alessia vive con leggerezza la sua nuova relazione con Guido, dirigente dell’azienda per la quale lavora, e spinge perché la sorella frequenti il fratello di lui, Sabrina non riesce proprio a lasciarsi andare: è ancora scottata per una recente delusione amorosa e poi c’è la differenza di età, Giorgio è più giovane. Non mancano le occasioni di incontro e complicità tra i due, ma il cuore di Sabrina non sembra ancora pronto ad accogliere un nuovo amore. Eppure la vita a volte riserva sorprese inaspettate.

Prodotti correlati

La trasparenza del camaleonte
Io esisto

Io esisto

Saverio Raimondo
Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi
Amici quanto basta

Amici quanto basta

Cucina da uomini
Mia figlia è un’astronave

Mia figlia è un’astronave

Francesco Mandelli
L'intruso

L'intruso

Luigi Bernardi