Tutta colpa di mia sorella!

Sabrina e Alessia sono legate come solo due sorelle sanno essere, pur essendo diverse come il Sole e la Luna, soprattutto per quanto riguarda gli uomini: diffidente la prima, liberale l’altra. Mentre Alessia vive con leggerezza la sua nuova relazione con Guido, dirigente dell’azienda per la quale lavora, e spinge perché la sorella frequenti il fratello di lui, Sabrina non riesce proprio a lasciarsi andare: è ancora scottata per una recente delusione amorosa e poi c’è la differenza di età, Giorgio è più giovane. Non mancano le occasioni di incontro e complicità tra i due, ma il cuore di Sabrina non sembra ancora pronto ad accogliere un nuovo amore. Eppure la vita a volte riserva sorprese inaspettate.

Prodotti correlati

Tu non ci credere mai

Tu non ci credere mai

Alessandro Marchi
Amici quanto basta

Amici quanto basta

Cucina da uomini
Mia figlia è un’astronave

Mia figlia è un’astronave

Francesco Mandelli
L'intruso

L'intruso

Luigi Bernardi
Se mi guardo da fuori

Se mi guardo da fuori

Teresa Righetti