Un testimone pericoloso
Un thriller avvincente in cui nulla accade per caso

Quale mistero lega Torino e Londra? Quale segreto si cela fra le pagine del manoscritto di un anonimo clochard trovato morto sui Murazzi?
Serse è un uomo infelice la vita da architetto in carriera non gli appartiene. Il suo sogno di diventare scrittore è imprigionato dalla routine quotidiana che lo costringe da troppi anni a lunghe, insoddisfacenti giornate lavorative. All’improvviso un’eredità, l’occasione che ha sempre desiderato si materializza davanti ai suoi occhi con una grande somma a disposizione, Serse può finalmente dedicarsi esclusivamente alla sua passione. Ma la felicità dura lo spazio di pochi attimi. Un abile truffatore rivendica la proprietà del testamento e Serse, colto dall’ira, lo uccide, apparentemente senza lasciare tracce.
Tormentato dall’accaduto, decide di sparire dalla circolazione finché un evento inaspettato gli dona una nuova identità, innescando una catena di eventi imprevedibili che rischiano di rivelarsi molto pericolosi.

Articoli correlati

Passeggiando per Torino sulle tracce di Serse Apolloni

Redazione | 31.3.2016
Il 22 marzo è uscito in libreria Un testimone pericoloso di Maurizio Foddai, un romanzo avvincente che sta appassionando...

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati