Arrigo Petacco

ARRIGO PETACCO (1929-2018), giornalista e storico tra i più apprezzati in Italia, è stato direttore de “La Nazione”, del mensile “Storia illustrata” e del programma Speciale TG1. Inviato speciale della RAI, ha curato vari programmi televisivi di attualità e di approfondimento storico e ha inoltre sceneggiato film e teleromanzi. Tra le sue numerose pubblicazioni di argomento storico: L’anarchico che venne dall’America (1969), Joe Petrosino (1972), Il prefetto di ferro (1975), Il Cristo dell’Amiata. La storia di David Lazzaretti (1978), Pavolini, l’ultima raffica di Salò (1982), Regina. La vita e i segreti di Maria José (1997), ¡Viva la muerte! (2006), Il regno del Nord (2009), Quelli che dissero no (2011), Eva e Claretta (2012), A Mosca, solo andata (2013), La storia ci ha mentito (2014), Nazisti in fuga (2014), Come eravamo negli anni di guerra (2015), La nostra guerra 1940-1945 (2016), La guerra dei mille anni (2017), Faccetta nera (2018) e Luomo della provvidenza (2018).

I libri

Ti potrebbero interessare...

Le due vite di Lucrezia Borgia

Le due vite di Lucrezia Borgia

Andrea Santangelo, Lia Celi
Io sono dinamite

Io sono dinamite

Sue Prideaux
Il Corano

Il Corano

Gabriele Mandel
Il grande Gualino

Il grande Gualino

Giorgio Caponetti
Streghe

Streghe

Mona Chollet

Dal blog

Le cose che non tutti sanno sui detective che hanno fatto la storia

12.7.2019
Qualche curiosità per conoscere meglio le origini dei detective più amati nella storia del giallo.

Jaime Lorente incontra i lettori e firma le copie del suo libro il 19 luglio a Milano

Redazione | 4.7.2019
Venerdì 19 luglio dalle 17.00 alle 18.00 Jaime Lorente al Mondadori Megastore di piazza Duomo a Milano.

Cinque ebook in offerta nel mese di luglio 2019

Redazione | 28.6.2019
La storia di Greta, #Disobbediente, L’ultima notte, L’amica perfetta, Red Sparrow

Tutti i vincitori della terza edizione di Fai Viaggiare la tua Storia 2019

Redazione | 11.5.2019
Dario Galimberti con ‘Più blu del cielo’ è il vincitore di Fai Viaggiare la tua Storia 2019.

Novità