Karl Marx

Filosofo ed economista tedesco (Treviri 1818 – Londra 1883).  Attraverso l’analisi dei sistemi produttivi del suo tempo, elaborò una teoria politica economica e sociale rivoluzionaria, ispirata ai principi dell’Illuminismo radicale e basato sulla critica dell’economia classica, con particolare riferimento ad A. Smith e D. Ricardo. Marx individuò la contraddizione tra lo sviluppo delle forze produttive e il processo di alienazione del lavoro umano causato dal sistema capitalistico.
Nel 1848 Marx e il suo amico F. Engels scrissero il Manifest der kommunistischen Partei. Nel 1867 uscì il I libro dell’opera principale di Marx, Das Kapital (il II e il III libro furono pubblicati postumi da Engels nel 1885 e nel 1894). Come organizzatore della prima Associazione internazionale dei lavoratori (1864-76), Marx individuò nella lotta per la riduzione dell’orario di lavoro e nella sperimentazione di nuove forme associative di produzione e di distribuzione gli obiettivi strategici del movimento operaio.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Donne e sesso: sicuri di sapere tutto?

Redazione | 23.7.2019
Dieci cose che (forse) non sapete sulle donne il sesso raccontate da Wednesday Martin, autrice di Vita segrete di noi stesse.

Le cose che non tutti sanno sui detective che hanno fatto la storia

12.7.2019
Qualche curiosità per conoscere meglio le origini dei detective più amati nella storia del giallo.

Jaime Lorente incontra i lettori e firma le copie del suo libro il 19 luglio a Milano

Redazione | 4.7.2019
Venerdì 19 luglio dalle 17.00 alle 18.00 Jaime Lorente al Mondadori Megastore di piazza Duomo a Milano.

Cinque ebook in offerta nel mese di luglio 2019

Redazione | 28.6.2019
La storia di Greta, #Disobbediente, L’ultima notte, L’amica perfetta, Red Sparrow

Novità