Kelly Barnhill

Kelly Barnhill vive in Minnesota con il marito e i tre figli. I suoi romanzi per ragazzi hanno ottenuto numerosi riconoscimenti. La bambina della luna e delle stelle è uno straordinario caso editoriale: in corso di pubblicazione in tutti i maggiori Paesi, ha raggiunto la vetta della classifica dei bestseller del New York Times ed è stato insignito del più prestigioso premio internazionale per la letteratura per ragazzi, la Newbery Medal. Per conoscere meglio Kelly potete visitare il suo sito, Kellybarnhill.wordpress.com.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Grande partecipazione alla quinta edizione di Fai Viaggiare la tua Storia

Grande partecipazione alla quinta edizione di Fai Viaggiare la tua Storia

Redazione | 10.3.2021
Quest’anno sono stati presentati 633 romanzi al premio letterario organizzato da Libromania con Autogrill Italia e la collaborazione...
Libri per il giorno della Memoria

Libri per il giorno della Memoria

Redazione | 20.1.2021
Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, si commemorano le vittime dell’Olocausto in occasione dell’anniversario della...
Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Redazione | 5.12.2020
Darkness di Leonardo Patrignani (DeA) vince il premio Bancarellino 2020 a pari merito con Eterni secondi di Rosario Esposito...
Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Redazione | 14.9.2020
Una campagna mette insieme case editrici e librerie per promuovere la lettura e dare una mano alle famiglie alle prese con...

Novità

Caro maestro

Caro maestro

Alessandro Q. Ferrari
Non ce lo dicono

Non ce lo dicono

Errico Buonanno
Un anno alle medie

Un anno alle medie

Annalisa Strada
Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Daniele Grassucci, Federico Taddia
Il corridore

Il corridore

Maurizio Foddai
Epistole ad Attico I

Epistole ad Attico I

Marco Tullio Cicerone