Michelangelo Buonarroti

(Caprese nel Casentino 1475 – Roma 1564) artista e poeta italiano. Discepolo di Ghirlandaio e di Bertoldo a Firenze, dal 1490 al 1494 visse alla corte medicea. Dell’attività letteraria di B. testimoniano le Rime, che, raccolte e sistemate inizialmente da Luigi del Riccio e Donato Giannotti, furono pubblicate a Firenze solo nel 1623 a cura del nipote Michelangelo Buonarroti il Giovane. Le prime prove risalgono al 1502-03 e mostrano una precisa dipendenza dal Dante delle rime petrose, da Petrarca e dai poeti del tardo Quattrocento (Lorenzo il Magnifico, Pulci, i burleschi). Fin verso il 1534, B. coltivò la poesia in modo marginale, pur con esiti non di rado intensi e robusti. Successivamente, l’applicazione alla poesia si fece più seria e continua: soprattutto nelle rime per Tommaso Cavalieri e per Vittoria Colonna, profondamente segnate dall’accostamento al platonismo, si registra una maggiore ricerca di rigore formale, spinta talvolta ai limiti del preziosismo e del concettismo. A tali rischi di artificiosità B. si sottrae nella produzione posteriore al 1547, la quale punta su una maggiore essenzialità, su una totale fusione di mondo interiore ed espressione, creando una poesia carica di ansia e di tormento religioso. Documento fondamentale per la conoscenza della personalità michelangiolesca sono anche le Lettere (edite per la prima volta nel 1875), scritte per lo più senza pretese di stile e tuttavia con un linguaggio tormentato e personalissimo.

I libri

Rime e Lettere

Rime e Lettere

Michelangelo Buonarroti

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Grande partecipazione alla quinta edizione di Fai Viaggiare la tua Storia

Grande partecipazione alla quinta edizione di Fai Viaggiare la tua Storia

Redazione | 10.3.2021
Quest’anno sono stati presentati 633 romanzi al premio letterario organizzato da Libromania con Autogrill Italia e la collaborazione...
Libri per il giorno della Memoria

Libri per il giorno della Memoria

Redazione | 20.1.2021
Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, si commemorano le vittime dell’Olocausto in occasione dell’anniversario della...
Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Leonardo Patrignani è il vincitore del premio Bancarellino 2020

Redazione | 5.12.2020
Darkness di Leonardo Patrignani (DeA) vince il premio Bancarellino 2020 a pari merito con Eterni secondi di Rosario Esposito...
Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Un'iniziativa sui libri per ragazze e ragazzi che fa la differenza

Redazione | 14.9.2020
Una campagna mette insieme case editrici e librerie per promuovere la lettura e dare una mano alle famiglie alle prese con...

Novità

Caro maestro

Caro maestro

Alessandro Q. Ferrari
Non ce lo dicono

Non ce lo dicono

Errico Buonanno
Un anno alle medie

Un anno alle medie

Annalisa Strada
Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Chi sono? Io. Le altre. E gli altri

Daniele Grassucci, Federico Taddia
Il corridore

Il corridore

Maurizio Foddai
Epistole ad Attico I

Epistole ad Attico I

Marco Tullio Cicerone