Miep Gies

Nata nel 1909 a Vienna, viene adottata da genitori olandesi nel 1920. Amica di Otto Frank e della sua famiglia, è stata la persona a loro più vicina durante gli anni dell’occupazione nazista. Dopo la guerra, ha ospitato Otto Frank in casa sua per sei anni, riconsegnandogli il diario di Anne. In seguito alla pubblicazione di Si chiamava Anne Frank (1987), ha tenuto, fino alla morte nel 2010, conferenze e incontri in tutto il mondo per promuovere la memoria della Shoah.

I libri

Si chiamava Anne Frank

Si chiamava Anne Frank

Miep Gies, Alison Leslie Gold

Ti potrebbero interessare...

Running Wild

Running Wild

Markus Torgeby
Ho sposato Pablo Escobar

Ho sposato Pablo Escobar

Victoria Eugenia Henao
L'amore è tutto

L'amore è tutto

Michela Marzano
Tutt'attorno la Sicilia

Tutt'attorno la Sicilia

Folco Quilici
Abbagnano. Una vita per la filosofia

Abbagnano. Una vita per la filosofia

Rosanna Panelli Marvulli

Dal blog

Paola Zannoner presenta il Bardo e la Regina, il romanzo sulla vita del giovane William Shakespeare

Redazione | 18.10.2019
William Shakespeare è stato il più grande narratore di tutti i tempi, ma nessuno ha mai raccontato la sua vera storia....

Aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Premio DeA Planeta

Redazione | 14.10.2019
Dopo il successo della prima edizione, si apre oggi, 14 ottobre 2019, il bando di partecipazione alla seconda edizione del...

Tutte le date del tour di presentazioni e firmacopie di "Tu, ma per sempre" di Roberto Emanuelli.

Redazione | 7.10.2019
Martedì 8 ottobre 2019 arriva in libreria Tu, ma per sempre e inizia il tour di presentazioni e firmacopie di Roberto Emanuelli:...

Scopri gli autori emergenti di Libromania a partire da 0,99 euro

Redazione | 7.10.2019
Dal 1° al 31 ottobre 2019 approfitta delle offerte sul catalogo Libromania: grandi storie d’amore, commedie brillanti,...

Novità