Patrizia Dogliani

è docente di Storia contemporanea presso l’Università di Bologna e svolge attività d’insegnamento all’estero. È autrice di numerose pubblicazioni relative alla storia italiana ed europea del Novecento. Tra i suoi libri, ricordiamo: L’Italia fascista 1922-1940 (1999), Tra guerre e pace. Memorie e rappresentazioni dei conflitti e dell’Olocausto in età contemporanea (2001), Storia dei giovani (2003), Il fascismo degli italiani (1a ed. 2008). Ha inoltre curato i volumi: Italian Fascism. History, Memory and Representation (con R.J.B. Bosworth, 1999), Rimini enklave. Un sistema di campi alleati per prigionieri dell’esercito germanico (2005), Tra libera professione e ruolo pubblico. Pratiche e saperi comunali all’origine dell’urbanistica in Italia (con O. Gaspari, 2012).

I libri

Ti potrebbero interessare...

La storia ci salverà

La storia ci salverà

Carlo Greppi
Storia dei templari in otto oggetti

Storia dei templari in otto oggetti

Simonetta Cerrini, Franco Cardini
Un patrimonio italiano

Un patrimonio italiano

Giuliano Volpe
La trama del mondo

La trama del mondo

Kassia St Clair
Juventus. Storia di una passione italiana

Juventus. Storia di una passione italiana

Giovanni De Luna, Aldo Agosti

Dal blog

La nostalgia è la protagonista del film “Piccole donne” di Greta Gerwig

Redazione | 23.1.2020
Carolina Capria continua il suo viaggio “Nel mondo di Piccole donne” (in libreria) con la recensione del film di Greta...

Libri per il giorno della Memoria

Redazione | 23.1.2020
Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, si commemorano le vittime dell’Olocausto in occasione dell’anniversario della...

Un viaggio nel mondo di Piccole donne in 15 parole

Redazione | 10.1.2020
La prefazione del libro di Carolina Capria, che arriva in libreria in contemporanea all’uscita di Piccole donne al cinema,...

Guida al regalo perfetto

Redazione | 19.12.2019
Anche quest’anno abbiamo messo insieme i consigli della redazione per andare a colpo sicuro con i regali.

Novità