Pietro Chiodi

Pietro Chiodi (1915-1970), filosofo esistenzialista, fu studioso di Kant, Heidegger e Sartre. Autore di una traduzione del capolavoro di Heidegger, Essere e tempo, che ha lasciato il segno nella filosofia italiana. Fu maestro di vita e pensiero per i suoi allievi, tra cui Beppe Fenoglio, che lo ricorda nel Partigiano Johnny. Scrisse un libro sull’esperienza partigiana intitolato Banditi, recentemente ripubblicato.

I libri

Ti potrebbero interessare...

Dal blog

Donne e sesso: sicuri di sapere tutto?

Redazione | 23.7.2019
Dieci cose che (forse) non sapete sulle donne il sesso raccontate da Wednesday Martin, autrice di Vita segrete di noi stesse.

Le cose che non tutti sanno sui detective che hanno fatto la storia

12.7.2019
Qualche curiosità per conoscere meglio le origini dei detective più amati nella storia del giallo.

Jaime Lorente incontra i lettori e firma le copie del suo libro il 19 luglio a Milano

Redazione | 4.7.2019
Venerdì 19 luglio dalle 17.00 alle 18.00 Jaime Lorente al Mondadori Megastore di piazza Duomo a Milano.

Cinque ebook in offerta nel mese di luglio 2019

Redazione | 28.6.2019
La storia di Greta, #Disobbediente, L’ultima notte, L’amica perfetta, Red Sparrow

Novità