Costituzioni della Compagnia di Gesù

Ignazio di Loyola, religioso spagnolo e fondatore della Compagnia di Gesù, fu santificato nel 1622 da papa Gregorio XV. Dopo essersi dedicato in gioventù alla carriera militare, durante una convalescenza dovuta a gravi ferite visse una conversione spirituale e, nel 1539, fondò la propria congregazione religiosa: la Compagnia di Gesù, un ordine militante che faceva capo direttamente al Papa. Le Costituzioni dell’ordine, stese da sant’Ignazio fra il 1547 e il 1550 e adottate nel 1554, sono ora proposte in un’edizione digitale, che comprende l’Esame Generale, le Dichiarazioni sull’Esame, le Costituzioni e le Dichiarazioni sulle Costituzioni, e sono accompagnate da un commento esegetico ricco di rimandi ipertestuali.

Potrebbero piacerti anche

Prodotti correlati

La guerra dei mille anni

La guerra dei mille anni

Arrigo Petacco
Falso Natale

Falso Natale

Errico Buonanno
La rivoluzione democratica in Francia

La rivoluzione democratica in Francia

Nicola Matteucci, Alexis de Tocqueville
Antichità giudaiche

Antichità giudaiche

Giuseppe Flavio
Il capitale

Il capitale

Karl Marx