Il nostro corpo ci parla

Il nostro corpo ci parla
Il nuovo metodo rivoluzionario per superare i dolori cronici

Il nostro corpo ci parla e, se non lo ascoltiamo, stiamo male. Un libro per indagare cos’è il dolore, come lo percepiamo e cosa significa. E, soprattutto, cosa possiamo fare per sentirci meglio, senza ricorrere a un consumo eccessivo di analgesici.

«Nick Potter mi ha insegnato a respirare.»
Sir Elton John

Il dolore sembra una cosa semplice: ci facciamo male e lo proviamo. Compiamo un movimento brusco e lo proviamo. Siamo vittime di un infortunio, o coinvolti in un incidente, e ne proviamo moltissimo. Ma a volte le cose si complicano: a volte il dolore dura per molto più tempo di quello necessario al corpo per guarire. A volte, non importa quanti esami facciamo, non è possibile rintracciarne la causa. A volte ci viene detto che “è solo nella nostra testa”. E così il dolore viene sminuito, soppresso tramite antidolorifici, dimenticato. E pensare che, soltanto in Italia, un quinto della popolazione soffre di dolori acuti o cronici. Al netto dei tempi straordinari in cui stiamo vivendo, il dolore persistente sembra aver assunto le proporzioni di un’epidemia: una, dice Nick Potter, «a cui non sappiamo ancora dare risposte». Il dolore, in realtà, è molto più complesso di così. Come ci spiega l’autore, non si tratta di un nemico, ma del modo con cui il nostro corpo ci parla: solo comprendendolo potremo prenderci cura del nostro benessere e, finalmente, guarire. In questo agile e accurato manuale, Nick Potter analizza per noi la natura delle percezioni dolorose e ce ne spiega nei dettagli funzionamento e cause, con particolare attenzione a quella primaria: lo stress. Ma fa anche di più: ricordandoci il profondissimo legame fra mente e corpo, e promuovendo un approccio olistico alla medicina, mette a punto un innovativo metodo che passa attraverso la conoscenza del paziente a ogni livello e l’invito a buone, semplici ma fondamentali pratiche. Come, per esempio, quella di imparare a respirare: un esercizio da cui anche numerosi professionisti della voce, non da ultimo Elton John, hanno tratto enormi benefici. Perché dal dolore, propriamente, non si “guarisce”, ma è possibile stare meglio e imparare un’importante lezione, basata su una consapevolezza nuova: quella di una vita in ascolto del proprio corpo.

Prodotti correlati

Profumi

Profumi

Paola Bottai
Il coraggio di essere felici

Il coraggio di essere felici

Ichiro Kishimi, Fumitake Koga
Il teorema del maiale

Il teorema del maiale

Pete Lindsay, Mark Bawden
Vitamine di beauty

Vitamine di beauty

Giulia Sinesi